Introduzione

Gli artisti del periodo di Bosch hanno tutti problemi con l'attribuzione. In poche parole, all'epoca c'era poca documentazione anche per i loro dipinti a olio più significativi e quasi nulla per i disegni di studio. A quel tempo, questi maestri della loro arte si stavano semplicemente concentrando sullo sviluppo delle loro abilità e non avevano pensato per gli storici dell'arte che cinquecento anni dopo avrebbero cercato di estrarre le ossa da una scia limitata di informazioni. Hieronymus Bosch è stato famoso per aver detto: "...Poiché è povera la mente che usa sempre le idee degli altri e non ne inventa nessuna propria..." mentre produceva il suo schizzo intitolato The Wood has Ears, The Field Eyes. Quel disegno è mostrato in questa pagina a sinistra. Puoi anche saperne di più su The Wood has Ears qui. Il dipinto più famoso di Hieronymus Boschè senza dubbio il suo capolavoro de Il giardino delle delizie . Rimangono diversi disegni di studio direttamente attribuibili a questa particolare opera d'arte, ciascuno incentrato sui singoli elementi di questa composizione altamente complessa.

Le creature grottesche di Bosch

Possiamo capire da questi disegni che alcune delle straordinarie creature grottesche sono state progettate nel tempo e non semplicemente inventate spontaneamente dall'immaginazione dell'artista. I movimenti artistici rinascimentali e barocchi erano dominati da artisti famosi che furono aiutati da un numero significativo di artisti assistenti altamente qualificati dai rispettivi studi. Ciò ha reso ancora più difficile ottenere un'attribuzione accurata, poiché molti dei disegni di Bosch sono stati confermati come in parte suoi, in parte del suo studio. È improbabile che queste domande vengano mai completate spiegate a causa dei secoli trascorsi da quando artisti del calibro di Hieronymus Bosch hanno dominato la scena artistica. Bosch, chiaramente, non fu l'unico disegnatore significativo dell'epoca rinascimentale e barocca. Questi erano artisti di formazione classica che erano esperti in diversi mezzi e sempre appassionati di trovare nuove strade per la loro creatività e invenzione. I disegni di Bosch sono affrontati a volte più come un secondo pensiero, un desiderio di saperne di più sui suoi incredibili dipinti. Altri di quest'epoca sono stati rispettati nel campo del disegno in modo indipendente, ignorando le loro grandi realizzazioni in affreschi, sculture o disegni architettonici.

Disegnatori correlati

I migliori disegnatori di questo periodo furono Leonardo da Vinci , Michelangelo e Raffaello . Questi tre dominarono il Rinascimento attraverso tutti i mezzi in cui erano coinvolti. Ci sono stati anche altri contributi chiave di Peter Paul Rubens , Albrecht Durer e Diego Velazquez.La carriera di Hieronymus Bosch è stata approssimativamente classificata dagli storici dell'arte come le sue prime opere tra il 1470 e il 1485, il suo periodo medio 1485–1500 e poi il periodo successivo del 1500 fino alla sua morte. Da allora questa classificazione generale è stata applicata non solo ai suoi dipinti ad olio, ma anche al suo lavoro con altri mezzi. Ci sono circa 40-50 disegni attualmente attribuiti direttamente all'artista Bosch, con innumerevoli altri vagamente collegati a membri del suo studio o seguaci. Diversi disegni, come quello che include un paesaggio infernale, sono stati attribuiti a questo artista essendo stato originariamente considerato parte della sua cerchia. Ci sono stati progressi nella ricerca che hanno consentito agli esperti di prendere con sicurezza tali decisioni.

Gruppi di ricerca Bosch

Matthijs Ilsink di Noordbrabants e i membri del Bosch Research and Conservation Project sono considerati tra i più informati sulla carriera di questo artista e forse i più qualificati nel decidere dove aggiungere o rimuovere attribuzioni. Avrebbero anche avuto un ruolo nella costruzione di una mostra Bosch suprema nel 2016 al Noordbrabants Museum, che ha offerto un'opportunità incredibilmente rara di vedere insieme molti dei suoi dipinti. Bosch è stato un artista che ha inserito dettagli straordinari nella maggior parte dei suoi dipinti e, per ottenere un livello costantemente elevato di qualità artistica, gli schizzi di studio erano essenziali. Quelli che rimangono sono elencati in questa sezione, ma sono sicuramente solo una piccola frazione del numero complessivo che avrebbe prodotto durante la sua vita. La natura fragile di un tale mezzo significa che molti saranno inevitabilmente persi, danneggiato o semplicemente non viene riconosciuto come della mano del particolare artista. Potresti anche notare che molti disegni degli antichi maestri vengono raramente esposti per proteggerli al meglio, spesso visibili solo su appuntamento, dove i dipinti saranno in esposizione permanente all'interno di una parte altamente accessibile e prominente di ogni museo o galleria.

I generi di disegno di Bosch

Molti dei disegni trovati qui sono ritratti, spesso raffiguranti più individui insieme. Il lavoro figurativo è tra i più difficili da realizzare con precisione e richiede molta pratica, anche per grandi maestri come Hieronymus Bosch. Lo sketch offriva anche l'opportunità di sperimentare pose ed espressioni facciali diverse, piuttosto che cercare di modificare direttamente sulla tela o sul pannello, cosa che richiederebbe molto più lavoro. Molti di questi ritratti erano di figure grottesche per le quali l'artista sarebbe diventato famoso. La sua immaginazione sarebbe venuta alla ribalta sulla carta, usando penna e inchiostro, con idee espresse e sviluppate prima di essere aggiunte al dipinto finale. Molti non ce l'hanno fatta, e così il suo lavoro espressivo è stato più finemente ritoccato e modificato di quanto alcuni si rendessero conto, e non è mai stato il caso che Bosch abbia semplicemente lavorato direttamente sui pannelli senza alcun piano precedente. I lavori su carta ci hanno sempre permesso di capire meglio i metodi di produzione di un artista, e lo è ancora di più con gli artisti più anziani, dove è più difficile trovare altra documentazione - guarda quanto pochicitazioni della sua carriera sono state scoperte, per esempio.

Fascicolazione dei disegni di Bosch

Ci sono stati notevoli sforzi nella ricerca e nella raccolta dei disegni di Bosch nel corso dei secoli trascorsi da quando ha dominato per la prima volta il Rinascimento settentrionale. Tuttavia, ci sono relativamente poche informazioni su ciascuno, costringendoli a spiegare direttamente il loro background e le loro qualità artistiche. Molti sono chiaramente correlati ai dipinti successivi, rendendo il loro ruolo nella sua carriera autoesplicativo. Altri hanno poco più di una data approssimativa e una descrizione del mezzo utilizzato. C'è stata un'ulteriore complicazione in quanto Bosch ha uno studio di successo che ha addestrato a lavorare in modo simile. Di conseguenza, da allora molti disegni sono stati legati più ai membri della sua bottega che al maestro stesso, anche se spesso può essere molto difficile determinare la connessione, in un modo o nell'altro. La situazione è stata aggravata anche dalla nostra limitata conoscenza degli altri membri del suo studio, rendendo ancora più difficile differenziare con sicurezza il loro lavoro. I disegni tendono a offrire il minor numero di indizi, a causa della loro relativa semplicità, mentre i dipinti presentano un gran numero di tecniche che possono poi essere riportate a un creatore specifico.